Lightex.

Etica Operativa e Modelli Organizzativi 231/2001

Consulenza per la gestione del rischio di reato

Sempre più aziende sono sensibili alle tematiche della legalità, per non rispondere dei reati commessi dai propri amministratori o dipendenti.
Il nostro approccio alla gestione del rischio di reato si basa sulla nozione di etica operativa, intesa come insieme di valori (individuati dall’organizzazione), che definiscono gli obiettivi aziendali di legalità, integrabili con gli altri obiettivi (di business, qualità, sicurezza) dell’organizzazione.
I nostri modelli organizzativi e di controllo (richiesti per essere in linea con il d.lgs. 231/2001) sono degli strumenti adattati ad ogni singola realtà aziendale, finalizzati al raggiungimento degli obiettivi aziendali, in un ottica di miglioramento continuo delle performance dell’organizzazione.

Modelli organizzativi e di gestione (d.lgs. 231/2001)

I nostri “Modelli 231” sono progettati partendo dalla realtà aziendale alla quale devono essere applicati. L’analisi del rischio di reato è finalizzata ad individuare i comportamenti, i processi e gli interessi coinvolti nella vita dell’azienda e che potrebbero favorire delle condotte illecite.
Il Modello 231 non “inventa nulla”, ma utilizza in modo più efficace le procedure già esistenti in azienda, inserendo nuovi obblighi solo per le aree maggiormente esposte al rischio di reato.

image not found.